Il mercato televisivo in Italia: 2016-2018

Ripresa stabile o passeggera?

Il mercato televisivo nel 2016 mostra chiari segnali di ripresa dopo un periodo di stagnazione e di profonda crisi del settore: i ricavi totali aumentano grazie a entrate aggiuntive del canone, alla crescita della pubblicità e alla leggera ripresa della pay TV dopo un anno di recessione, grazie soprattutto alle offerte broadband.  Si tratta però di una ripresa stabile o passeggera? A questa cruciale domanda risponderà il Rapporto ITMedia Consulting "Il Mercato Televisivo in Italia: 2016-2018".

Il nuovo Rapporto analizza infatti questo nuovo scenario, delineando, con dati, tabelle e grafici, i mutamenti del prossimo triennio. Il Rapporto fornisce le previsioni di crescita complessive e per singole risorse (canone, pubblicità e abbonamenti), per le diverse piattaforme (terrestre, satellite, Broadband TV) e il peso economico dei principali attori (Rai, Mediaset, Sky Italia).

 

Il Mercato TV in Italia è uno strumento indispensabile per conoscere e interpretare i profondi cambiamenti in atto nel settore.

 Per ulteriori informazioni o per acquistare il Rapporto clicca qui o This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

ITMedia Consulting uses cookies to make this website better. You can change your cookie settings at any time. If you continue without changing your browser settings, we'll assume that you are agreeing to our use of cookies.

info